Piercing unghie: guida completa

Il mondo della nail art non smette mai di sorprenderci, e l’ultima tendenza che sta prendendo piede è quella del piercing per unghie. Questa pratica, che ricorda gli anni ’90, sta tornando prepotentemente in voga, proponendosi come un vero e proprio gioiello da indossare sulle proprie unghie.

Che Cos’è il Piercing per Unghie?

Il piercing per unghie non è altro che un piccolo foro praticato sull’unghia, solitamente sulla punta, dove viene inserito un piccolo gioiello o ciondolo. Questo accessorio può essere applicato sia su unghie naturali che ricostruite, e si adatta perfettamente sia a unghie lunghe che a quelle di media lunghezza.

Come Si Applica?

Per applicare un piercing per unghie, è necessario partire da un’unghia forte e ben curata. È consigliabile applicare uno smalto rinforzante per almeno due settimane prima di procedere. L’uso di un trapano per piercing è lo strumento ideale per creare il foro senza danneggiare l’unghia. La posizione ideale per il piercing è laterale, e si consiglia di forare da sotto l’unghia, limando poi con delicatezza la circonferenza sulla superficie.

Precauzioni e Manutenzione

Prima di applicare un piercing, è fondamentale eseguire una manicure perfetta, stendere uno smalto di base e un top coat. È importante anche considerare il proprio stile di vita: per chi ha un’attività quotidiana molto attiva, potrebbe essere scomodo o potrebbe rappresentare un rischio di infortunio. Inoltre, il piercing richiede una manutenzione accurata per evitare che si accumulino residui di make-up o creme.

Stili e Personalizzazione

Il bello dei piercing per unghie è che offrono infinite possibilità di personalizzazione. Si possono scegliere gioielli semplici come piccoli anelli o cerchietti, oppure optare per ciondoli più elaborati che esprimono la personalità di chi li indossa. Il piercing può essere un dettaglio singolare su un’unghia o un tema ricorrente su tutte.

Costi e Kit Fai-Da-Te

Il costo di un piercing per unghie può variare. Esistono kit fai-da-te come quello offerto da Essence, che include un trapanino e diversi gioielli, con prezzi accessibili sotto i 3 euro. Tuttavia, per chi non si sente a proprio agio con il fai-da-te, è possibile rivolgersi a professionisti del settore.

Tendenze e Combinazioni

I piercing per unghie possono essere abbinati a diversi stili di nail art, da una semplice French Manicure a design più audaci come le Crocodile Nails. La scelta del design può dipendere dall’occasione o semplicemente dal desiderio di esprimere la propria creatività.

Considerazioni Pratiche

Nonostante l’indubbio fascino, è importante considerare alcuni aspetti pratici prima di decidere di adornare le proprie unghie con un piercing. Ad esempio, chi lavora in ambiti in cui è richiesta una particolare attenzione all’igiene o dove ci sono maggiori rischi di infortunio, potrebbe trovare impraticabile questa moda. Inoltre, attività quotidiane come pettinarsi o indossare maglioni a maglia fine potrebbero diventare più complicate.

Posizionamento e Varietà

Il posizionamento del piercing è una scelta personale, ma è comune posizionarlo al centro o lateralmente sull’unghia. La varietà di gioielli disponibili è vasta, con opzioni che vanno da semplici anelli metallici a ciondoli più vistosi e colorati. Alcuni preferiscono un look minimalista con un singolo anello, mentre altri optano per ciondoli che riflettono la loro personalità o l’occasione, come stelle, cuori o persino piccoli pendenti tematici.

Consigli per l’Applicazione Fai-Da-Te

Per chi sceglie di applicare il piercing da solo, è importante seguire alcune linee guida per evitare danni all’unghia. È consigliabile utilizzare un trapano per unghie o un ago sterilizzato per forare delicatamente l’unghia, preferibilmente dopo aver applicato uno smalto di base che possa proteggere l’unghia stessa. Dopo il foro, è importante lisciare i bordi per evitare che il gioiello si agganci a tessuti o capelli.

Conclusioni

Il piercing per unghie è sicuramente un trend che sta riscuotendo un grande interesse. È un modo per distinguersi e aggiungere un tocco di originalità al proprio look. Tuttavia, è importante considerare le proprie abitudini quotidiane e la cura che un tale accessorio richiede. Con la giusta attenzione e manutenzione, il piercing per unghie può diventare un accessorio distintivo e alla moda che esprime la personalità e lo stile individuale.

Barbara Pandolfo

Barbara Pandolfo

Articoli: 41

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *