85

Cosa fare dopo il piercing alla lingua

Il piercing alla lingua è diventato una moda molto diffusa tra i giovani. Spesso chi decide di fare questa particolare scelta è preso dall’euforia del momento e non si sofferma su quali saranno le conseguenze di un gesto così estremo. Non è, infatti, del tutto naturale e spontaneo praticare un foro sulla lingua nel quale applicare un oggetto ornamentale (appunto il piercing). Sopratutto i giovani ignorano il percorso che dovrà essere necessariamente seguito una volta forata la lingua.

Non bisogna essere particolarmente tecnici per capire che una volta inserito il piercing sarà indispensabile seguire delle accortezze per evitare spiacevoli rischi per la salute. Come ben noto, subito dopo la perforazione della lingua la prima reazione, oltre ad una sensazione di fastidio e di dolore con intensità differente da persona a persona, sarà quella di assistere ad un sostanziale gonfiore (ingrossamento) della lingua stessa. Questo gonfiore può durare da qualche settimana fino ad mese circa ed in questo periodo è fondamentale seguire alcune regole. In linea di principio possiamo identificare 4 importanti comportamenti da adottare subito dopo il post operatorio:

  • IGIENE ORALE. Il rischio maggiore che si corre, una volta eseguito l’inserimento del piercing, è quello di contrarre un’infezione. Non si tratta di piccole conseguenze di poco conte ma, addirittura, di mettere a repentaglio la propria vita. E’ molto conosciuto il caso di un ragazzo istraeliano deceduto per via di alcune complicazioni a seguito di una brutta infezione alla lingua che poi è  arrivata fino al cervello. Questo per dire che la corretta igiene orale post piercing è assolutamente obbligatoria. Per far ciò possono essere usati, anche più di una volta al giorno, appositi colluttori. Va da se che, essendo la parte particolarmente sensibile per il trauma subito, i prodotti usati non devono contenere alcool ne suoi derivati;
  • CORRETTA ALIMENTAZIONE. Il gonfiore della lingua crea significativi disagi nel parlare e sopratutto nel masticare. In questo contesto, ovviamente, bisogna fare attenzione a anche a quello che si mangia fino al completamento sgonfiamento della lingua. Questo non deve, comunque, compromettere il regime alimentare del soggetto nel senso che devono essere assunte quotidianamente tutte le sostanze necessarie a soddisfare una corretta alimentazione. Si possono privilegiare alimenti liquidi o molto morbidi a quelli solidi (frullati, succhi di frutta, latte, frutta, verdura etc.). Chi deve assumere pasta o carne, o altri alimenti solidi, può tritarla per renderla più facilmente deglutibile. E’ assolutamente sconsigliato, inoltre, assumere pasti caldi dando la preferenza a pietanze a temperatura ambiente;
  • EVITARE DI FUMARE. Questo aspetto è di fondamentale importanza. In molti casi chi si sottopone all’innesto del piercing è anche fumatore. Senza disquisire, in generale, sui danni creati da funo, è opportuno ricordare che è fortemente consigliato non fumare nel periodo post operatorio. Il fumo potrebbe causare delle infezioni alla lingua;
  • EVITARE DI BERE ALCOLICI. Un’altra questione molto rilevante è la relazione tra gli alcolici ed il piercing alla lingua. Anche se siete abituali consumatori di alcol dovrete mettere in conto, per circa 2 – 4 settimane, che non potrete bere alcolici. Questo è dovuto al fatto che le sostanze alcoliche possono facilmente irritare il foro causando dolori e rischio di infezione.

Da ultimo, ma non meno importante, è il caso di ricordare che il piercing è un corpo estraneo al quale non siamo abituati. La mobilità della lingua deve essere, piano piano, rimodulata al fine di evitare danni alle arcate dentali. Anche se può sembrare strano molte persone sono andate incontro a questo problema causando gravi danni ai propri denti.

Capoccia

Esperto di tatuaggi e piercing!!

85 Comments

  1. Scusa la domanda ma io è da un 1 che ho il piercing alla lingua e riesco a masticare non tanto ma un po, però mi fa tremendamente male il collo, a ingoiare… E sopratutto qualche sigaretta la fumo… Mi sta succedendo qualcosa?

  2. Salve
    il dolore non è una variabile oggettiva ma soggettiva. Dipende tutto dalla soglia del dolore di ciascuno di noi. Per esempio un dolore che io posso tollerare per te può essere insopportabile.

    Nel tuo caso devi considerare che non riuscire a masticare oppure avere qualche dolorino quando ingoi può essere del tutto normale. Diverso è un dolore intenso e persistente a tutto il collo. Ci può stare qualche piccolo fastidio ma ti consiglio di farti vedere da un medico anche se nei prossimi giorni hai qualche miglioramento.

    Due consigli:
    1. Evita per il momento di fumare;
    2. Fai molta attenzione alla cura ed igiene quotidiana del piercing.

    Ah poi facci sapere se tutto è ok 🙂

    • Io ho paura se faccia male il piercing nella lingua….ovviamente ho solo 12 anni…ma fa male il piercing nella lingua??

  3. Ho fatto 4 giorno fa il piercing alla lingua e tutti i giorni più volte al giorno faccio risciacqui con l ‘alovex un colluttorio senza alcool e che aiuta la cicatrizzazione. .fumo e ogni volta che fumo risciacquo con colluttorio..l unica cosa che mi preoccupa è che sotto mi si è formata della sostanza bianca e pelle credo ma volevo sapere se fosse normale ?

    • In linea di massima una corretta igiene quotidiana della lingua e del cavo orale dopo aver innestato il piercing alla lingua è sufficiente per evitare qualsiasi problema. Quando qualcosa non va te ne accorgi magari aspettando qualche giorno. Se tra qualche giorno continui ad avere questo problema fatti controllare dal medico di famiglia

  4. Ciao , sono barbara ieri pomeriggio ho fatto il piercing Alla lingua , si è gonfiata e fa male quando la muovo
    , se provo a parlare o mangiare, quest ultimo è un problema , non riesco proprio , ho provato con pastine brodini ma niente , anche frullando ,, non disco mi provoca molto dolore , volevo sapere se potevi darmi qualche consiglio 🙂 grazie !

  5. Ciao, i sintomi che descrivi sono abbastanza normali per chi fa il piercing alla lingua e tieni presente che anche i fastidi provocati sono molto soggettivi. Per esempio il dolore che per te è un dolore forte per me potrebbe essere solo un lieve fastidio. La cosa che ti consiglio è di praticare tutti i giorni una corretta e generosa azione di igiene per lingua e cavo orale. Poi, comunque, segui i consigli indicati in questo articolo.

  6. Salve,
    Le vorrei chiedere un parere. Ho un piercing alla lingua da due anni e mezzo e tranne i primi fastidi durato circa una settimana dopo averlo fatto, non mi ha mai dato problemi. Sono un paio di giorni, invece, che mi sveglio con la lingua gonfia. Oggi anche un po’ dolorante. Questa mattina ho tolto il piercing in modo da poterlo sterilizzare e vedere bene il foro. Quello sotto e del tutto normale, quello sopra, invece, appena l’ho tolto ho visto quella che sembrava linfa e quindi cellule morte, l’ho sciacquato ed è andato tutto via anche sembra un po’ arrossato.
    Dopo aver tolto il piercing, ho fatto qualche sciacquo e mi sembra che la lingua si sia un po’ sgonfiata (e non faccia più male). Secondo lei potrei avere un’infezione in corso? Mi sembra assurdo dopo più di due anni e mezzo!
    Solitamente tendo a non farmi prendere dall’ansia, ma ora un po’ inizia a venirmi. Grazie mille!

    • Salve
      prima di tutto è importante chiarire una cosa. Quando si fa il piercing alla lingua la manutenzione e la cura dell’igiene non termina mai. Fino a quando il piercing viene usato è assolutamente indispensabile prendersi cura dell’igiene orale periodicamente anche a distanza di anni. Questo per dire che non devi intervenire solo quando qualcosa non va come dovrebbe.
      Il mio consiglio è di togliere il piercing per una settimana e di procedere con una accurata pulizia quotidianamente per tutta la settimana. Per ogni dubbio ti consiglio, comunque, di contattare tempestivamente il medico di famiglia per fare una prima analisi dello stato della lingua e del cavo orale. Lui potrà valutare se è il caso di fare qualche controllo più approfondito.
      Saluti

  7. Ciao io tre giorni fa ho fatto il piercing alla lingua! Non mangio nulla al di fuori di latte ghiaccio e gelato! Però ogni tanto fumo una sigaretta (2 al giorno). Faccio dopo oni sigaretta/pasto risciacqui con apposito collutorio! Però la lingua presenta una patina giallastra/bianc! Devo preoccuparmi?

  8. Salve la prima cosa che ti consiglio di fare e di non fumare per un po di tempo. Fai una continua manutenzione del cavo orale. Per i gelati non ci dovrebvero essere problemi. La lingua dovrebbe normalizzarsi e la patina sparire. Tieni la patina sotto controllo e valuta se e’ associata ad un rigonfiamento della lingua. Se il problema persiste e non sparisce contatta il medico di famiglia

  9. Ciao mi chiamo francesca e ho fatto il piercing alla lingua a me il piercer a detto che se voglio posso fumare ma raramente e oltre al colluttorio di fare risciacqui con acqua e sale almeno tre volte al giorno

    • Ciao Francesca
      il miglior consiglio che posso darti è quello di essere prudente. Ci sono persone che poco dopo il piercing fumano e bevono e non succede nulla. Se ti piace il piercing devi essere consapevole che l’igiene ed alcune regole da seguire sono indispensabili. E’ come dire che se hai una ferita al braccio con i punti vai a giocare a calcetto. Se però poi ti si apre possiamo dire che te la sei andata a cercare!!!

  10. Ciao ho fatto il piercing alla lingua 18 giorni fa precisamente… questa sera posso bere alcool? il gonfiore è sparito e non mi fa male sembrerebbe tutto regolare..cosa mi consigli?

    • Ciao Martina
      se tutti i fastidi sono spariti significa che il recupero dopo il trauma sta andando molto bene. Se puoi aspettare qualche altro giorno è meglio ma se proprio non puoi resistere assaggia un po di alcool!!! 🙂
      Tieni presente che, cmq, l’alcool oltre una certa dose fa male alla salute a prescindere dal piercing alla lingua!!

  11. Ciao! È più di un mese che ho fatto il piercing alla lingua, vorrei cambiarlo, non so dove acquistarlo dato che sono andata dal mio piercier e non sapeva dove mandarmi (lui non ne aveva).. Mi ha consigliato di andare in gioielleria, e nemmeno lì l’ho trovato.. Poi facendo un giro in un centro commerciale ho trovato un negozietto che ne aveva tipo 8-9 esposti, ne ho comprato uno perché il tipo mi aveva detto che era acciaio chirurgico, non so se fidarmi.. In quale altro posto potrei trovarlo? E soprattutto ci sono anche colorati sempre di questo materiale? Come accorgermi se si tratta di questo materiale?

    • Ciao
      in acciaio chirurgico va bene. Non so dove abiti ma oramai in moltissime città italiane si trovano negozi specializzati in piercing. Prova a chiedere al venditore la documentazione accompagnatoria e/o i certificati del materiale.

    • Ciao Federica puoi trovare piercing bellissimi e di tutti i tipi nel sito crazy factory… li hanno anche i piercing che ti arrivano a casa in bustine sterili… sono molto veloci e i prodotti arrivano nel giro di pochi giorni. Spero di esserti stata utile

  12. Buonasera!
    Mi piacerebbe davvero tanto fare il
    Piercing alla lingua ma vorrei sapere quanto piú o meno andrà a costare, e soprattutto, per chi l’ha già fatto, come vi trovate. Ciaaao 🙂

    • A questa domanda non posso risponderti. Se vuoi il mio parere personale posso dirti che io mi sono trovato molto bene, ovviamente, rispettando alcune semplici regole di comportamento. In merito al costo (piercer + piercing + assistenza post intervento) questo devi vedere le offerte nella tua città o chiedere ad altri utenti web del nostro sito

  13. Salve,circa un mese fa ho tolto il piercing alla lingua fatto 8 anni fa… Ho scoperto dopo varie analisi che mi creava dimagrimento costante,ora che l ho tolto il peso sta tornando nella norma,ma da qualche giorno a mangiare ho dolore alla lingua ed è bianca. È normale?!

  14. Ciao io è da 4 giorni che ho fatto il piercinga alla lingua ma vicino al gioiello mi si forma una macchina gialla che sembra pus cosa devo fare per levarla?

    • Non fumare, non bere alcolici mangia cose prevalentemente liquide o cremose (tipo frullati) e fai almeno 3 – 5 risciacqui al giorno. Tutto si dovrebbe normalizzare. Se la macchia non va via rivolgiti ad un medico

  15. Ciao io ho fatto il piercing alla lingua circa 3 giorni fa, oggi mi sono accorta di aver macchiato il cuscino di sangue e intorno al piercing si era formata una patina marrone, verso il pomeriggio ho mangiato e ho ripulito il piercing col collutorio e ho notato che intorno al piercing c’è un alone, è normale?

    • Nei primi giorni può capitare, Con il passare del tempo dolore, gonfiore ed aspetto della lingua tendono a normalizzarsi. Se hai ancora fastidi rivolgiti ad un medico

  16. Salve, ho fatto il piercing mercoledì scorso e volevo sapere un po di cose.. L’ho fatto insieme ad un’amica nello stesso momento però comunque la sua lingua ormai è sgonfia, nonostante lei abbia fumato delle sigarette, disinfettando ovviamente poco dopo.. io invece tutt’oggi è ancora un Po gonfia e avverto un Po di dolore quando la tiro fuori e poggia sui denti.. lo disinfetto 5 volte al giorno con listerin zero (senza alcool) ecc ecc.. volevo sapere il perché ho ancora il gonfiore e dolore, le uniche cose che non ho fatto è stato mangiare gelato o cubetti di ghiaccio dentro la bocca.. sono andato avanti a succhi di frutta e yogurt! Ora riesco più o meno a mangiare,però questo gonfiore mi preoccupa un Po !

    • Ciao Yuri
      per quanto riguarda i succhi di frutta e frullati vanno bene preferibilmente a temperatura ambiente. I traumi post piercing non sono uguali per tutti ma soggettivi e, quindi, variano da persona. I sintomi che riscontri sono nella norma. Ovviamente se accusi nel tempo ancora gli stessi fastidi fai un controllo medico

  17. Salve. ieri ho fatto il piercing alla lingua! nonostante la lingua gonfia riesco a mangiare, ed ogni pasto o sigaretta corro subito a fare risciacqui con il collutorio senza alcool (consigliato dal mio piercer). Però non riesco a capire una cosa, ho la lingua bianca, è normale?

    • Ciao Giulia
      Il piercing alla lingua non è una passeggiata e nel momento in cui decidi di farlo devi seguire scrupolosamente alcune regole.
      Prima di tutto ti sconsiglio di bere alcolici e di fumare per una ventina di giorni da quando hai innestato il piercing.
      Fai una pulizia continua (anche 3 volte al giorno) con gli appositi colluttori ed in questo il tuo piercer potrà darti ottimi consigli.
      La lingua dopo il foro (pratica innaturale) subisce un trauma per cui possono verificarsi gonfiore, dolore e variazione del colore.
      Controlla se tutto torna nella norma. In caso contrario contatta il medico di famiglia

  18. Ho fatto il piercing 3 giorni fa e ho una specie di bavetta bianca attaccata al piercing intorno alla pallina sotto è normale?

    • Fai una immediata e costante pulizia con risciacqui ( 3 – 5 volte al di). Evita di fumare e bere alcool. Mangia cibi liquidi o cremosi e non solidi. Domani fatti vedere dal medico

  19. Salve,
    Vorrei chiederle un parere. Ho fatto il piercing sulla lingua all’incirca 10 mesi fa. Non mi ha mai dato alcun tipo di problema, tranne ora: da un paio di giorni sento fastidio sotto la lingua. è leggermente più gonfia e mi sembra di vedere un po’ di biancastro intorno al foro sotto. Sembra sia quasi la stessa sensazione che ho provato dopo aver fatto il piercing, quando era ancora in guarigione. la parte sopra però non mi fa male.
    Lavo i denti dopo ogni pasto e cerco di tenere la lingua il più pulito possibile.
    Cosa mi consiglia di fare? Grazie!!

    • Ciao Francesca
      quello che dici si può verificare e non sei la prima ad avere avuto un fastidio del genere. Devi pensare che anche dopo il piercing si possono verificare delle condizioni che possano creare qualche problemino alle vie orali, Pensa ad esempio ad un semplice raffreddore che ti porta gonfiore alle tonsille. Solo una visita specifica del medico può rassicurarti sulle cause del tuo problema.
      Buona serata

  20. Salve, io ho il pearcing alla lingua da due anni e mezzo e no ho mai avuto problemi… adesso invece sono due giorni che ho dolore alla lingua… proprio li al pearcing… premetto che ho messo un pearcing di plastica da circa 4 mesi. Secondo lei può dipendere da quello? Dovrei rimettere quello in acciaio? Grazie!

    • Ciao Sara
      il problema potrebbe anche dipendere dal fatto che hai cambiato il piercing ma io personalmente lo escluderei. Se la questione dura poco e si risolve da sola non hai motivo di preoccuparti. In caso contrario fai un controllo all’apparto orale, lingua, gengive, tonsille, verifica la presenza di eventuali placche. Fai prescrivere una visita specialistica dal medico di famiglia.
      Una buona giornata

    • Ciao Loly
      non esiste un tempo oggettivo ed uguale per tutti, dipende da caso a caso. Normalmente una settimana potrebbe bastare. Ovviamente dipende anche dalla bravura del piercer, dalle cure che seguirai scrupolosamente una volta fatto il piercing, dalla tua capacità di recupero. Insomma come puoi ben capire ognuno di noi potrebbe avere tempi differenti.
      Spero di averti aiutato e non esitare a contattarmi per tutti i chiarimenti che desideri

  21. Salve sono Barbara ho fatto il piercing alla lingua 6 gg fa…ho ancora qualche leggero fastidio e pizzicore, la lingua mi pare quasi sgonfia del tutto (mi avanza c.ca un terzo di gioiello) ha un colore normale però ha cominciato a secernere un po di liquido biancastro…che possa essere pus?

    Grazie.

  22. Ciao Barbara
    ti invito prima di tutto a leggere la risposta che ho dato al commento precedente al tuo. Sei in fase di recupero, potrebbe essere tutto a posto. Aspetta un paio di giorni se accusi un po i dolore e continui a secernere liquido prenota una visita con il medico di famiglia. Non trascurare in questi giorni di effettuare una adeguata igiene del cavo orale

  23. Ho fatto il piercing alla lingua sabato scorso , il piercer mi ha messo una stanghetta media sostenendo che quella lunga mi avrebbe dato troppo fastidio e che quella bastava. Ho curato il piercing meticolosamente ma ieri notte la lingua mi è gonfiata così tanto che sotto non vedevo più la pallina e avevo perdite di pus (penso fosse pus) e di un pizzico di sangue. Ho tolto subito tutto e adesso mi si è chiuso di già il buco in pochissimo tempo (mezz’ora/un ora) e a parte questo continuo a perdere questo liquido giallastro. Capisco che mi sono affidata ad una persona fin troppo sbagliata. Detto ciò adesso che si fa ? Come lo curo ? E cosa più importante dopo quanto tempo potrò rifarlo? (Perché voglio rifarlo il prima possibile , ci sono rimasta troppo male) attendo risposte …grazie mille in anticipo.

  24. Ciao io mi devo fare io piercing uno di questi giorni ma il problema è che non so come risolvere il problema del fumo. va bene sostituirlo con sigaretta elettronica ?

    • Se fumi devi assolutamente sospendere nel primo periodo, Anche la sigaretta elettronica è da evitare. Fai un piccolo sacrificio e non te ne pentirai.

  25. Salve, mi chiamo Debora ho fatto il piercing alla lingua tre giorni fa, non ho dolore alla lingua ma nella parte inferiore attorno al buco, quasi all’interno ho un po’ di pelle bianca, penso sia la cicatrizzazione ma non ne sono sicura e volevo chiedere a lei!

  26. Ho fatto il piercing alla lingua oggi, all’inizio non provavo tanto dolore ma nella notte è aumentato tantissimo, mi fa male tutta la parte inferiore e destra del viso, devo preoccuparmi? Se togliessi il piercing da sola?

    • Aspetta qualche giorno. Se il dolore aumenta e non va a diminuire rivolgiti al medico di famiglia. Ovviamente prosegui con una costante azione di igiene orale.

  27. Salve, mi chiamo Lorena e ho il piercing alla lingua da 4 anni ormai. Da un mese a sta parte mi è venuta una bollicina bianca sotto la lingua, fa male, e togliendo il piercing sento come una pallina dentro al foro. Ho anche preso un antibiotico sotto prescrizione medica ma non é cambiato nulla.. C’è qualcosa che non va vero? Anche se dopo anni mi sembra strano..

  28. Ciao ho fatto il piercing alla lingua 3 settimane fa..la prima settimana mi si è gonfiata la lingua avevo dolori ..ma poi tutto apposto si è dgonfiata i dolori sono passati…da un paio di giorni però la lingua mi ha ricominciato a far male proprio dove si trova il foro anche se nn presenta ne gonfiore ne arrossamento… Volevo sapere se e normale e cosa posso fare? Grazie mille

  29. salve oggi mi è capitato,mentre mangiavo,di ingoiare la pallina sopra del piercing.posso stare tranquilla?anche perchè stò prendendo dei medicinali..
    grazie della sua risposta

  30. Ciao ho fatto ieri un piercing sulla lingua ma era stato fatto male ed era infondo, l’ho tolto oggi posso farne un altro?

  31. io ho fatto il piercing alla lingua sabato 11, e sono ormai 5 giorni che parlo molto male, anche se ho visto un piccolo miglioramento, e la lingua è ancora gonfia. volevo chiedere, per quanto ancora sara cosi gonfia e parlerò come una scema?
    inoltre sono in astinenza da cibi solidi, riesco a mangiare solo yogurt e frullati… 😉 grazie

  32. Salve ho fatto il piercing qualche ora fa e visto che serve il collutorio ho comprato il listerine il problema è che mi sono accorta che ha l’alcol e ora i negozi sono chiusi come posso fare?

  33. Salve ho fatto il piercing alla lingua 5 giorni fa . La lingua è ancora un po’ gonfia e da ieri ho incominciato a provare un dolore atroce al dente e qualche fastidio/dolore alla lingua . Crede che dovrò levarlo ?

  34. Salve ho fatto il piercing alla lingua 3 settimane fa,il dolore è quasi sparito del tutto però la lingua è sempre un po gonfia vicino al piercing e sotto è un po arrossata ho seguito tutte le indicazioni alla lettera dopo mangiato lavo i denti e disinfetto con il colluttorio a colazione pranzo e cena
    Ieri ho fumato e ho subito disinfettato con il colluttorio
    È normale che dopo 3 settimane è sempre un po gonfia?
    Un sltra domanda
    Dopo che la lingua è guarita del tutto posso fumare tranquillamente senza disinfettare con il colluttorio? E ogni quanto devo disinfettare con il colluttorio quando la lingua è del tutto guarita

  35. Ciao io ho fatto il piercing alla lingua ieri,mi fa male ed è un po gonfia..al giorno mi faccio 3 risciacqui con acqua e sale..ho fumato anche..ma non ho bevuto mi sono mangiato il ghiacciolo anche..e appena sono tornato a casa ho fatto la igene è ho notato che nella parte inferiore della lingua alla bacchetta del piercing vicino al buco esce della sostanza bianca giallina..mi sai dire cosa fare e come comportarmi

  36. Buon giorno, mi chiamo Mascia, ieri sera dopo 15 anni mi sono tolta il pierging alla lingua, volevo sapere se devo fare qualche cosa in particolare o solo attendere che si cicatrizzi? Grazie mille.

  37. Ciao, io ancora devo fare il piercing e mi chiedevo che se per questo periodo post-operatorio potevo utilizzare la sigaretta elettronica? In più qualora possibile sapere l’occorrente per disinfettarlo alla perfezione o meglio nel miglior modo possibile senza problemi grazie in anticipo

    • La sigaretta elettronica te la sconsiglio. Per quanto riguarda la disinfettazione puoi usare un collutorio antimicrobico o antibatterico senza Betadine. Ne esistono tanti in commercio l’importante è che sia privo di alcol e di fluoro perchè queste sostanze ti porterebbero problemi. Prova Vantal Bucofaringeo diluito in acqua.

  38. buona sera, tra 2 giorni anche io avrò il mio tanto desiderato piercing alla lingua,sono informata un po su tutto:su cosa mangiare, igiene ecc
    vorrei solo chiedere se si ha difficoltà nel parlare i primi giorni dopo il foro.. grazie

  39. buona sera a tutti, ho appena fatto il piercing alla lingua! secondo voi è normale che si senta dolore anche al filetto delle lingua?

    • Il dolore come ben saprai è soggettivo e, quindi, può variare di intensità e localizzazione da persona a persona. Hai altri fastidi oltre il dolore?

  40. salve, io ho un piercing alla lingua da un paio di mesi, e ho ancora un leggero gonfiore, da cosa puo esser dato?

  41. In questi giorni vorrei fare il piercing alla lingua oltre all’igiene devo prendere qualche antibiotico?
    PS .. Fa male?

    • Ciao .. Io oggi l’ho fatto il piercing ora mi sono presa l’augmentin per prevenire infezioni e cose del genere
      Oltre l’igiene cosa devo fare

  42. Salve.
    Ho il piercing sul frenulo al di sotto della lingua da circa 3 anni. È circa una settimana che mi fa male e si gonfia, oggi è arrivato al culmine. Mi è difficile mangiare ed anche quasi parlare.
    Da cosa può essere causato? Cosa posso fare a riguardo? Non ho nessuno buon specializzato nella mia zona. Non so che fare.

  43. Io ho fatto il pircing alla lingua quest’estate da un ragazzo NON professionista, e ieri sera mangiando mi si è smontato, dopo un paio d’ore ho provato a rimetterlo ma già si era chiuso, e da questa mattina sento una pallina all’interno della lingua e nella parte bassa della lingua c’è una bolla trasparente più tosto visibile. Cosa devo fare ? Mi devo preoccupare ? Passerà ? Sto leggendo su internet che può essere un tumore sono preoccupata …

  44. ciao a tutti!! secondo voi è controindicato fare il piercing alla lingua se nei giorni scorsi ho avuto febbre? ora ho solo un po di mal di gola.. rischio di contrarre infezioni se non sono in buona salute? grazie

  45. Ciao! Ho fatto il piercing alla lingua sabato 19 novembre (per la terza volta!)
    Questa volta sta reagendo in modo diverso, mo esce quello che credo sia pus dal buco superiore che rimane attaccato al foro e pur passando lo spazzolino e facrndo i risciaqui non va via. Mentre come le altre volte il foro sotto è piu gonfio è come se ci fosse una palla intorno e intorno il foro è bianco. La lingua non mi fa male, se non dopo aver parlato molto. Sono andata dal medico e mi ha dato un antibiotico da prendere per ina settimana e la mia piercer mi ha detto di mettere del gentalin, in piu continuo con i risciacqui ecc.
    Secondo voi com’è la situazione? Devo preoccuparmi?
    Grazie

  46. Ciao! Ho fatto il piercing alla lingua sabato 19 novembre (per la terza volta!)
    Questa volta sta reagendo in modo diverso, mo esce quello che credo sia pus dal buco superiore che rimane attaccato al foro e pur passando lo spazzolino e facrndo i risciaqui non va via. Mentre come le altre volte il foro sotto è piu gonfio è come se ci fosse una palla intorno e intorno il foro è bianco. La lingua non mi fa male, se non dopo aver parlato molto. Sono andata dal medico e mi ha dato un antibiotico da prendere per ina settimana e la mia piercer mi ha detto di mettere del gentalin, in piu continuo con i risciacqui ecc.
    Secondo voi com’è la situazione? Devo preoccuparmi?
    Grazie

  47. ciao,ho fatto il piercing 13 giorni fa.. sono un fumatore accanito.. 1 pacchetto e mezzo quasi 2 per giorno.. a causa di ansia e stress, non sono un bevitore di alcool.. la mia domanda è. posso riprendere a fumare? premetto che non ho toccato nemmeno una sigaretta in tutti questi 13 giorni ma adesso sta diventando davvero insopportabile smettere a causa dei miei “problemi” di stati d’animo e ansia.. i miei sintomi sono stati:
    – nessun tipo di dolore durante il foro, zero di zero.. non ho nemmeno avvertito l’ago entrare e uscire..
    – post foro non ho avuto dolore nemmeno lontanamente..
    – tanto gonfiore.. mi si è gonfiata molto la lingua e per questo motivo non riuscivo a mangiare e parlare bene.. nel giro di una settimana si è sgonfiata del tutto tranne quella conca che si è formata che ha preso la forma del piercing a causa del gonfiore ma che si chiuderà appena lo cambierò, spero 🙂
    – qualche goccia di sangue al mattino e alla sera giusto per sporcare il foro di rosso
    – secrezione di liquido bianco dal foro che il piercer definisce “sebo” (mi sembra). queste secrezioni ci sono ancora ogni tanto. ma non avverto alcun tipo di dolore.. parlo, canto, mangio qualunque cosa mi capiti a tiro e che sia commestibile senza alcun tipo di problema (se non l’ansia di aver perso il piercing dato che non lo sento nemmeno più).

    capisco che il fumo non sia una soluzione, che faccia male a prescindere dal piercing alla lingua e che sarebbe più sano smettere di farlo del tutto, ma non è quello che voglio tanto meno quello che cerco.. stando alla mia storia, posso riprendere a fumare?

    • dimenticavo i sintomi sono spariti tutti nella prima settimana.. tranne il sebo che ogni tanto è ancora un pò presente.

  48. Salve, è da circa un mese che ho fatto il piercing alla lingua, ormai la lingua è guarita, riesco a mangiare e a parlare normalmente, e la lingua non è più gonfia..ho solo un piccolo dubbio: mi chiedevo se fosse normale che il foro di sotto sia molto largo, e se fosse normale che attorno al foro (Solo attorno al foro, il resto della lingua è del colore naturale) la pelle sia completamente bianca

  49. Ciao, ho fatto il piercing alla lingua ieri, volevo sapere, tra quanto tempo posso iniziare a mangiare normalmente? O almeno pane e stracchino.
    Grazie

  50. Ciao ragazzi ho fatto il pearcing alla lingua 4 giorni fa .. non ho avuto gonfiore, ma mi si è formato un callo che sarebbe una crescenza di lingua sotto ma piccola ma tranquilli passa facendo risciacqui.
    L’unica cosa è che io lo fatto in punta e mi mangio le parole le S C Z amche se c’è lo in punta riuscirò a parlare meglio vero? :O

    • Ciao, io l’ho fatto il 12aprile, quindi 4 giorni fa…il piercer ha scelto la posizione secondo lui “migliore” e me lo ha fatto un po verso la punta quindi anche io ho difficoltà con le lettere S,C,Z e anche un po di R moscia. Che palle….
      Adesso ho una barbell da ben 22 mm che vorrei cambiare al più presto almeno con una più corta magari anche non definitiva, perché mi sta tirando scema :X !!!
      Ho il siero giallo che esce dal foro inferiore e sopra, invece, la famigerata conca con una bella patina biancastra. Insomma un gran bel vedere. Riesco a mangiare già dal secondo giorno ma tiro sotto i denti la pallina,che fastidio….. Non vedo l’ora passi questo periodo X!!

  51. Ciao ho fatto il pircing lingua nel 2014 l’ho tenuto un anno poi l’ho dovuto togliere xche il mio medico si e accorto che parlo male pizzicando la r la s la l e mi ha consigliato un logopedista io l’ho tolto il giorno dopo era gia chiuso il buco ,
    Il problema e che a distanza di 2 anni che ho rimosso il pircing parlo anora male nn so cosa e successo xo io mi ero affezionata a quel pircing e nonostante tutto vorrei rifarlo ma ho un po di paura nn del dolore ma che nn mi danneggi ancore di piu

  52. Ciao sono 8 mesi che ho il.piercing alla lingua… Non mi ha dato problemi a parte quelli delle prime settimane che normalmente hanno tutti… Solo che ora la pallina piccola che sta sotto se ne esce da sopra come posso fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *